Bruce Springsteen & The E Street Band – Because the Night (Live in Houston, 1978)

Siamo nel 1978 e “The Boss” scrive “Because the night” per Patti Smith, non c’è da perdere tempo perché ci sono assoli di chitarra che graffiano il cielo e il cuore. E nonostante la notte sia buia e pericolosa appartiene agli amanti.

Perché ascoltare questa canzone: “Perché la notte appartiene agli amanti” e a dirlo è “The Boss” e noi non possiamo non credergli, una canzone d’amore graffiante e colma di speranza. È tempo di togliersi le scarpe, ballare sotto la pioggia e tornare a guardarsi negli occhi. È il tempo dell’amore.

(A. C. Sancesario)


Lusso da scioperati 

Così Giovanni Verga definì, con una consapevole dose di provocazione, l’arte del suo tempo. E oggi? Che cosa resta e che valore ha l’espressione artistica, culturale, letteraria, musicale, teatrale? Che spazio occupa tutto ciò che non è “lavoro”?
In questo momento difficile,  noi del gruppo cultura, ‘scioperati’  nelle ambizioni corali per forza maggiore, continuiamo a pensare che  quello che è detto lusso sia un bisogno primario del nostro mondo e allo stesso tempo una inesauribile linfa di vita.

Condividi sui social:

Lascia un commento