Edoardo Ponti – La vita davanti a sé

Una vecchia ex prostituta fa da madre surrogata a vari ragazzini che le vengono affidati da donne in difficoltà. Tra questi un piccolo ladro con amicizie poco raccomandabili con il quale dovrà confrontarsi non senza difficoltà.

Perché vedere questo film: Un film piacevole e inaspettato impreziosito da una delle più grandi attrici del cinema. (D. Sciuto)


Lusso da scioperati 

Così Giovanni Verga definì, con una consapevole dose di provocazione, l’arte del suo tempo. E oggi? Che cosa resta e che valore ha l’espressione artistica, culturale, letteraria, musicale, teatrale? Che spazio occupa tutto ciò che non è “lavoro”?
In questo momento difficile,  noi del gruppo cultura, ‘scioperati’  nelle ambizioni corali per forza maggiore, continuiamo a pensare che  quello che è detto lusso sia un bisogno primario del nostro mondo e allo stesso tempo una inesauribile linfa di vita.

Condividi sui social:

Lascia un commento