Paola Maugeri – ROCK and resilienza – Come la musica ci insegna a stare al mondo

Per chi come me nasceva negli anni ‘80 e di conseguenza è stato educato musicalmente da Mtv ha conosciuto questa donna, non una giornalista qualsiasi ma bensì colei che prima su Mtv, poi su Virgin Radio ha intervistato più di milletrecento musicisti.

Per raggiungere una vetta così ardita bisogna avere coraggio, fortuna e resilienza.

“Non esiste una reale e oggettiva separazione tra suono e silenzio, ma soltanto tra l’intenzione di ascoltare e quella di non farlo.”- John Cage

“La resilienza è dentro ognuno di noi, nessuno escluso.”- Patti Smith 

Perché leggere questo libro: Il rock, la musica, sono la più grande comunità esistente al mondo, una comunità che ricorda i gironi dell’inferno, si gioca di estremismo, adrenalina, live, resilienza, il tutto magistralmente raccontato e vissuto da Paola Maugeri. (Anna Chiara Sancesario)


Lusso da scioperati 

Così Giovanni Verga definì, con una consapevole dose di provocazione, l’arte del suo tempo. E oggi? Che cosa resta e che valore ha l’espressione artistica, culturale, letteraria, musicale, teatrale? Che spazio occupa tutto ciò che non è “lavoro”?
In questo momento difficile,  noi del gruppo cultura, ‘scioperati’  nelle ambizioni corali per forza maggiore, continuiamo a pensare che  quello che è detto lusso sia un bisogno primario del nostro mondo e allo stesso tempo una inesauribile linfa di vita.

Condividi sui social:

Lascia un commento